Wikia

Grand Theft Auto Wiki

Toni Cipriani

Discussione1
271pagine in
questa wiki

Antonio "Toni" Cipriani è un mafioso italiano della famiglia Leone. Vive a Liberty City, dove e tornato nel 1998 dopo 5 anni di latitanza dopo che ha ucciso un uomo d'onore di una famiglia rivale per vendicare la morte di suo padre.

È uno dei personaggi di Grand Theft Auto III. E' il protagonista del videogioco Grand Theft Auto: Liberty City Stories. È morborosamente attaccato a sua madre che lo confronta al padre dicendo che era un uomo migliore di lui.Toni Cipriani ha una forte antipatia per il braccio destro di Salvatore Leone: Vincenzo Cilli che ricambia con un m4 ultima generazione perchè si scoprirà che Vincenzo vuole uccidere Toni geloso del suo successo nella famiglia.

A Salvatore sta molto a cuore Toni e cerca di proteggerlo a ogni costo. Si suppone abbia preso lui il controllo della famiglia Leone dopo la morte di Salvatore perché suo figlio Joey non aveva fatto molto per aiutare la famiglia.

In Grand Theft Auto IIIModifica

Prima apparizione di Toni nella serie ma ultima in totale, quella in Grand Theft Auto III è un apparizione come datore di lavori per Claude. A far conoscere Claude a Toni è stato Joey Leone, figlio del boss Salvatore Leone. In questo gioco Toni gestisce un ristorante (il Momma's Restaurante) assieme alla madre. Nel gioco ha problemi con una lavanderia che non vuole pagargli il pizzo ed attraverso questa comincia ad essere in grande ostilità con la gang cinese della Triade, la mafia orientale che si occupa di pesce (chiamato appunto "Pesce della Triade") e chiede più volte a Claude di causare danni alla gang rivale, facendo distruggere anche il loro covo.