Wikia

Grand Theft Auto Wiki

Sentinel

Discussione0
253pagine in
questa wiki

La Sentinel è un veicolo introdotto nei GTA a partire da GTA III. L'automobile riveste il rango di autovettura da lusso, dal momento che è guidata solo da persone di un certo rango.

DescrizioneModifica

La Sentinel presenta un design particolare e allo stesso tempo armonioso, rendendola nel terzo capitolo della saga di GTA una delle auto più bilanciate. L'aspetto che presenta in GTA III è quindi quello di un auto a quattro
Sentinel GTA III.jpg

La Sentinel in GTA III

porte che ricorda vagamente una BMW Serie 5 del 1996. La parte posteriore dell'autovettura in realtà richiama fortemente il design utilizzato nelle Mitsubishi Lancer EVO VI, e anche la parte anteriore assomiglia alla Lancer precedentemente citata. Il nome dell'auto è dato dall'inglese "Sentinel", sostantivo che raffigura una sentinella o una guardia. Viene usata, come già precedentemente detto, da persone di medio e alto rango; la si può trovare infatti, solo a Staunton Island e a Shoreside Vale, mentre a Portland c'è né una sola ed è parcheggiata al Marco's Bistro. In GTA Vice City l'automobile ha dei tratti veramente differenti rispetto al capitolo precedente. Essendo ambientato negli anni '80, la Sentinel possiede quindi dei tratti che richiamano fortemente a quel periodo, in particolare la forma dei fari, perfettamente squadrati e dai contorni ben segnati (dalle forme rettangolari e quadrate, al contrario di quelle morbide della Sentinel di GTA III). In particolare sono da notare le frecce anteriori, poste sui contorni delle pinne che sporgono davanti. Il paraurti è molto grosso e dietro i fari sono grandi e rettangolari. Possiede in Vice City una linea più slanciata e sportiva, rispetto a quella elegante e raffinata di GTA III. L'automobile possiede quindi un design che richiama fortemente alla Honda Accord del 1983. In Vice City e GTA III la Sentinel possiede una variante: nel primo ha la versione XS, più rapida e con prestazioni migliori del modello base, mentre in GTA III vi è una versione utilizzata dalla Mafia, denominata appunto Mafia Sentinel, più veloce del modello base e con alcune modifiche che la contraddisinguono, prima tra tutte la vernice nera e l'alettone sporgente nella parte posteriore dell'auto. In GTA San Andreas riceve maggiori modifiche. Dal momento che è ambientato nel 1992, l'automobile presenta finalmente dettagli più morbidi e un design più lanciato e meno inquadrato rispetto a quello appartenente ai ruggenti anni '80 di Vice City. L'autovettura presenta prestazioni migliori rispetto a quelle che aveva in Vice City, in particolare una buona manovravbilità, cosa assente nel precedente capitolo, inoltre il progetto della Sentinel viene rivisto e viene cambiata la forma solo dei fari e dei paraurti: I fari anteriori sono ora uniti da una mascherina, la dimensione dei fari è diminuiti e le frecce sono unite in un fanale rettangolare e leggermente inclinato verso il basso mentre nella parte posteriore il paraurti è rialzato e i fari sono rettangolari e molto vicini tra loro, separati solo dalla targa. L'automobile mantiene comunque il suo ruolo di vettura da lusso e ciò viene rafforzato in GTA IV, dove ci viene presentata una Sentinel totalmente rinnovata, che riprende l'aspetto ormai abbandonato in GTA III. L'autovettura, infatti riprende i tratti di una BMW M3 del 2004, inoltre si viene a conoscere la casa produttrice dell'autovettura: Ubermacht. Le forme sono finalmente molto più morbide rispetto a quelle presentataci dai capitoli precedenti, e viene abbandonata la grande maschera sporgente di GTA III per sostituirla ad una più piccola ma allo stesso tempo elegante. Il paraurti metallico che andava in voga nel lontano 2001 di GTA III è sostituito da un paraurti più sofisticato che presenta fari fendinebbia circolari e una targa posta sopra ad una presa d'aria. La forma dei fari anteriori è molto morbida e accurata, molto diversa da quella presente in GTA III. Nella parte posteriore dell'automobile spiccano i fari veramente innovativi, la cui forma non è mai stata presente prima d'ora nella saga: sono quadrati, ma gli angoli superiori sono ammorbiti e curvati, inoltre sotto vi sono le frecce laterali e il fanale edlla retromarcia, ricordando il design della Subaru Impreza, esaltato dalla scritta STD (Sentinel Tuning Division), una sorta di parodia del STi della casa di autovetture giapponese Subaru.

Dettagli meccaniciModifica

La Sentinel presenta variazioni meccaniche non indifferenti nei diversi capitoli in cui è presente. Qui sotto sono annotate tutte le differenze in ordine cronologico di ambientazione del capitolo.

Gta Vice CityModifica

In Gta Vice City l'automobile presenta una notevole forza d'accelerazione. Purtroppo pecca in manovrabilità,
Sentinel vice city.jpg

La Sentinel in GTA VICE CITY

rendendo così pericoloso guidare l'automobile ad alta velocità e in tratti trafficati. Il motore dell'automobile è un V6, inoltre la forza dei freni non è compensata in modo equo rispetto al peso dell'automobile, rendendola quindi difficile perfino da fermare quando si sta guidando a velocità considerevole.

Gta San AndreasModifica

In questo capitolo la Sentinel presenta dei miglioramenti notevoli. La velocità rimane invariata (163 km/h è la velocità massima) e ciò la rende la seconda autovettura a quattro porte più veloce nel gioco. Qui la manovrabilità è migliorata, ma non è risolto il problema del peso e le sospensioni sono troppo morbide rispetto al peso e alla velocità raggiungibile
Sentinel GTA SA.jpg

Sentinel in GTA SA

dell'autovettura. Questi particolari la rendono pericolosa quando si è ad alta velocità in percorsi sterrati.

Gta IIIModifica

La Sentinel nel 2001 presenta notevoli migliorie a livello tecnico. In particolare la velocità è bilanciata con la tenuta di strada e il peso dell'automobile, rendendola probabilmente l'auto più bilanciata dell'intero gioco e quindi ottima anche nelle missioni dove è richiesto un certo limite di tempo. Può raggiungere i 160 km/h, ed è quindi superata dalla Kuruma per velocità, ma possiede un'ammirabile manovrabilità, calibrata da una tanto attesa miglioria nei freni e da un peso più equilibrato e distribuito in modo più equo nella scocca e nella carrozzeria.

Gta IVModifica

Nel 2008 la Sentinel mostra delle prestazioni incredibili e ammirabili, degne di auto d'alto rango come la Banshee o la Infernus. Può raggiungere infatti la strabiliante velocità di 320 km/h. In 6.5 secondi può raggiungere 96.6 km/h, rendendola quindi una delle auto più veloci dell'intero gioco. L'alta velocità è stata finalmente presa in considerazione per garantire una buona manovrabilità, cosa ben riuscita ma non perfettamente, dal momento che se si prendono curve a 90 gradi ad alta velocità c'è il rischio che l'auto si ribalti, e ciò è dovuto al fatto che le sospensioni sono troppo leggere rispetto all'intera massa dell'auto. Se guidata correttamente e attentamente, la Sentinel diventa nelle mani giuste un'automobile formidabile e migliore di qualsiasi altra. Da notare la resistenza enorme che possiede quando ci si schianta.
Sentinel IV.jpg

Sentinel in GTA IV

Nella rete di Wikia

Wiki a caso